Comune di Marano Vicentino

Chi siamo? Come funziona Organizzazione
Figure professionali Giornata tipo La pappa
La nanna Il gioco L'inserimento
A misura di ... Perchè noi Cosa offriamo
Come iscriverti Modulo Iscrizione Carta dei Servizi
Foto gallery Regolamento Asilo Nido La Salute vien Mangiando


 

Chi siamo? 
L’asilo nido comunale di Marano Vicentino è un luogo di gioco, di cura, di pensiero, di affetti. Un luogo di benessere per i bambini e le bambine e anche per i loro genitori. Nel nostro asilo nido i bimbi condividono una parte delicata e fondamentale della loro esistenza. Non parentesi di vita, dunque, ma vita autentica, ricca di esperienze, emozioni, sentimenti e relazioni con i coetanei e con le educatrici. 

 

  

 

Come funziona il nostro asilo nido ?

  • Il nostro nido è aperto dal1 Settembre al 31 luglio.
  • Funziona dal lunedì al venerdì con orario di massima dalle 7,30 alle 18,00.
  • I bambini possono frequentare a tempo intero o a part-time. 
  • La frequenza part-time può essere: dalle 7,30 alle 13,00 o dalle 12,30 alle 18,00.
 
 

Come siamo organizzati ? 
Il nostro nido è strutturato in sezioni. Ciascuna sezione prevede spazi adeguatamente pensati e strutturati per giocare, mangiare, dormire e curare l’igiene personale. Le sezioni sono: PICCOLI, MEDI e GRANDI.

 

 

 

Quali sono le figure professionale del nostro asilo nido?

  • Le educatrici sono le figure primarie con le quali si rapportano i bambini e i loro genitori. Hanno il compito di progettare e realizzare le attività con i bambini, gestiscono l’organizzazione degli spazi e dei tempi della giornata in base alle esigenze dei bambini di cui si prendono cura.
  • Gli operatori addetti ai servizi educativi curano gli ambienti del nido, garantendo locali ordinati e puliti, e supportano le educatrici nella loro attività.
 
 
 

La giornata al nido 
La giornata nel nostro nido è scandita da vari momenti:

  • Dalle 7,30 alle 9,00 è prevista l’accoglienza dei bambini e dei genitori.
  • In seguito i bambini, organizzati in piccoli gruppi, dopo una piccola colazione e dopo il cambio del pannolino, giocano in modo libero e strutturato. 
  • In ogni sezione i bambini si ritrovano insieme anche per il bagnetto, il pranzo, il riposo pomeridiano, ciascuno nel proprio lettino, la merenda ed infine ancora il gioco fino al riabbraccio con mamma e papà.
 
 

 

La pappa
  • Il pranzo al nido è una opportunità educativa di grande valore comunicativo e sociale perché facilita gli scambi tra bambini e lo sviluppo di un adeguato rapporto con il cibo.
  • Il menù, appositamente studiato dalla nostra USL, garantisce i bisogni di crescita dei bambini.
  • Il cibo fresco viene preparato dai cuochi del Centro Cottura Comunale ed oltre all’aspetto nutrizionale vengono curate la appetibilità e la gradevolezza.
  • Menù differenziati per bambini con particolari esigenze nutrizionali (allergie ed intolleranze) sono effettuati dietro presentazione di certificazione del proprio pediatra.
 
 

 
La nanna
Il sonno è carico di valenze affettive intime e profonde e consente di stabilire un ulteriore rapporto di fiducia e sicurezza con l’adulto. Il rispetto delle abitudini, un clima accogliente e rassicurante, la presenza stabile ed affettuosa della educatrice nella camera, rappresentano per i bambini condizioni fondamentali per sentirsi riconosciuti ed accolti nei loro bisogni.


 
 
 

Il gioco
La finalità principale del gioco è legata soprattutto al piacere che produce. Nel gioco gli aspetti cognitivi, affettivi e sociali sono strettamente intrecciati.

Il nostro nido offre spazi opportunamente predisposti per diverse attività quali:

  • Palestra per favorire un armonico sviluppo psicomotorio
  • Laboratorio grafico-pittorico e manipolazione 
  • Laboratorio per il gioco simbolico
  • Angolo lettura
  • Due ampi giardini ombreggiati e ben attrezzati.
 
 
 

L'inserimento del bambino al nido, come favorirlo ?

  • L’inserimento è un momento molto delicato ed importante nella vita del bambino e dei suoi genitori.
  • Pertanto è importante che il bambino possa compiere questo passo in  modo sicuro potendo contare sulla presenza fondamentale e rassicurante del genitore.
  • La mamma o il papà si allontanano dal bambino gradatamente, per periodi sempre più lunghi, fino al momento in cui il bambino è pronto a sostenere la frequenza in modo autonomo.
  • Fondamentale è la collaborazione che si instaura tra le educatrici e la famiglia.
 
 
 

Un nido a misura di ........ mamma e papà
L’incontro, la collaborazione, lo scambio reciproco con i genitori, rientrano a pieno titolo nelle attività educative del nido. Per questo il nostro asilo predispone una serie di incontri quali:

  • Il colloquio individuale per una prima conoscenza tra la famiglia e le educatrici. Tale colloquio pone le basi per un rapporto di collaborazione e fiducia reciproci e per la costruzione di una reale alleanza educativa a favore del bambino. Il colloquio individuale viene anche effettuato a metà anno educativo e ogni qualvolta lo si senta necessario, sia da parte dei genitori che da parte delle educatrici.
  • Gli incontri di sezione che si svolgono in forma periodica con le educatrici di una stessa sezione; è questo uno spazio di riflessione in cui vengono affrontati e condivisi argomenti relativi al progetto educativo della specifica fascia di età.
  • L’assemblea dei genitori costituita da tutti i genitori dei bambini frequentanti.
  • L’incontro per i genitori dei bambini che andranno alla scuola dell’infanzia.
  • Le feste, un momento privilegiato di convivialità e di divertimento sereno fra le famiglie, spesso allargate a nonni, fratelli, zii…….
 
  
 
E allora: perchè scegliere per il tuo bambino e la tua bambina l'asilo nido comunle
"Il Girotondo" ?
 
PERCHE'
è un luogo di cura e di educazione accogliente, caldo, familiare e stimolante.
PERCHE'
il personale è qualificato, con grande esperienza e costantemente aggiornato.
PERCHE'
è aperto dalle 7,30 alle 18,00 per undici mesi all'anno.
PERCHE'
è possibile utilizzare in modo flessibile le varie fasce orarie di frequenza (tempo intero e part-time), in base alle necessità dei genitori.
PERCHE'
i genitori possono trovare spazi di ascolto (sportello genitori gratuito), di riflessione e di formazione (serate a tema guidate dallo psicologo del nido).
PERCHE'
è garantita la presenza di un supervisore psicopedagogico.

 
   

Inoltre, a voi genitori offriamo:
 
  • La riduzione della retta al 50% per il secondo figlio frequentante.
  • La riduzione della retta al 50% per i bambini diversamente abili.
  • La detrazione per ogni giorno di assenza.
  • Il calcolo della retta in base alle capacità contributive della famiglia (indicatore ISEE)
  • La fornitura di pannolini, bavaglie, asciugamani usa e getta e corredino completo per la nanna.

PER QUESTO
anche se non abiti a Marano Vicentino,
se lavori a Marano ma non ci vivi,
se per andare al lavoro passi per Marano,
ISCRIVI IL TUO BAMBINO
NEL NOSTRO NIDO “IL GIROTONDO”!

Il nostro asilo nido comunale “Il Girotondo” è a
Marano Vicentino in via San Vincenzo, 4 - tel. 0445 598 864


 

 

Modulistica Regolamento Scheda informativa-tariffe